Notizie

Le migliori canzoni a tema casinò

Quali sono le migliori sigle dei casinò? È una domanda che frulla in testa a molti giocatori di poker e roulette

C’è qualcosa di magico nel sentire una canzone mentre si è seduti alla propria slot machine preferita, e può riportarci ai giorni passati a giocare nei migliori casinò del mondo.

Che siate alla ricerca di musica classica da casinò o di qualcosa di nuovo ed eccitante e che vi facci dimenticare le bad Bet e perchè 18bet non paga, abbiamo tutto ciò che fa per voi!

Ace of Spades – Asso di picche di Motorhead

Forse vi sorprenderà sapere che la migliore sigla di un casinò non è in realtà una canzone del casinò.

Ace of Spades dei Motorhead è stata pubblicata nel 1980 ed è una delle canzoni più famose della band.

Il testo parla dell’amore di un uomo per la sua moto: “Mi piace la velocità! E amo essere libero! / Asso di picche! Asso di picche!”.

La canzone fu ispirata dal primo tour della band in America, dove videro molte Harley-Davidson sulle strade e decisero che nessun altro veicolo sarebbe stato sufficiente per le loro esigenze di trasporto.

L’album “Iron Fist”, da cui proviene questo brano, è stato registrato interamente ai Roundhouse Studios di Chalk Farm, a Londra.

Raggiunse la posizione numero 21 della UK Singles Chart e non entrò mai in classifica in America; tuttavia, nel tempo è diventata una delle canzoni simbolo dei Motorhead, grazie soprattutto al suo utilizzo in film come Top Gun e Jackass.

Casino Boogie – Boogie da casinò The Rolling Stones

“Casino Boogie” è una canzone scritta da Mick Jagger e Keith Richards, pubblicata come brano di apertura dell’album Exile on Main St. del 1972.

La canzone è stata registrata agli Olympic Studios di Londra tra il 1971 e il 1972.

La versione di “Casino Boogie” dei Rolling Stones è una di quelle canzoni in cui è difficile individuare le qualità specifiche che rendono questo brano straordinario.

Per esempio: il testo è semplice ma non generico; lo si è già sentito, ma è comunque efficace; suona come qualcosa di mai sentito prima, ma è anche familiare.

Come molte canzoni di questo album (e della maggior parte degli altri album degli Stones), “Casino Boogie” – oltre a essere incredibilmente orecchiabile – è semplicemente divertente!

Viva Las Vegas di Elvis Presley

Se Viva Las Vegas può essere la migliore sigla di un casinò, questo brano è un po’ più di una semplice melodia orecchiabile.

La canzone è stata scritta da Doc Pomus e Mort Shuman, conosciuti come il “team di autori di canzoni dietro Elvis Presley”.

Fu la loro prima collaborazione con Presley e fu pubblicata nel 1964.

La canzone fu registrata presso gli RCA Studios di Hollywood con i musicisti dei Jordanaires che sostenevano la voce di Presley.

Deuces Are Wild – I due sono selvaggi degli Aerosmith

La canzone parla di un uomo che gioca d’azzardo e perde i suoi soldi. È indebitato con la mafia e non ha idea di come uscirne.

Ma poi incontra una donna che gli piace molto, così decide di tentare di nuovo la fortuna al casinò, questa volta con lei al suo fianco.

Lei lo aiuta a vincere al blackjack, ma poi diventano avidi e iniziano a scommettere alla roulette, perdendo tutto!

Hanno sperperato tutta la loro fortuna alla roulette e ora si ritrovano al punto di partenza: al verde e pieni di debiti.

Luck Be A Lady – La fortuna è donna

Questa canzone è tratta dal musical Guys and Dolls, che fu poi adattato in una versione cinematografica del 1955.

La canzone è stata coverizzata da Frank Sinatra e da altri artisti, ma quella che dovreste ascoltare se volete sentire come suona nell’ambientazione originale è l’interpretazione di Marlon Brando nel suo ruolo di Sky Masterson nel film del 1955.

Conclusione

Come abbiamo visto, le migliori canzoni a tema del casinò sono quelle che possono farvi ricordare il divertimento che avete avuto giocando al casinò.

Possono essere un’ottima aggiunta alla vostra playlist e vi aiuteranno a sentirvi più rilassati quando giocate a poker o a blackjack.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *