Internet

Petrucci, “grandi emozioni dall’Italbasket. Nei palazzetti ora c’è bisogno dei tifosi”.

Le parole del presidente federalela vittoria ottenuta al Preolimpico non è stato un caso e per questo abbiamo ricevuto molti complimenti. Nessun problema per Sacchetti il suo posto è super confermato. Grandi difficoltà per il nostro settore se il pubblico non sarà presente sugli spalti”.

Non appena rientrato da Tokyo dopo la 13° Olimpiade con la nazionale di basket il presidente Petrucci si è visto con Valentina Vezzali sottosegretario allo sport. Nell’incontro dovevano discutere sulla percentuale di presenze nei palazzetti che in questo momento è pari al 25%.

Petrucci nella testa ha ancora l’avventura di Tokyo ma ora si sta impegnando anche in questa nuova missione. La Nazionale alle Olimpiadi si è fermata ai quarti di finale contro la Francia e lui ha dichiarato “non ho mai ricevuto tanti complimenti, la Nazionale è giovane ma le emozioni sono state tante. Ho ricevuto anche il messaggio di Mancini”.

L’intervista al Presidente

In questo articolo si parla del basket, delle Olimpiadi e del futuro Europeo. Tutto questo ci porta a parlare di scommesse online che i tifosi oggi possono fare anche da smartphone in qualsiasi momento della giornata. Su babibet potete scommettere e divertirvi con i vostri amici.

Rammarico o soddisfazione

ci sono entrambi. Il rammarico era presente quando a 2’ dalla fine non vinci nonostante la grande partita giocata. Nessun rimprovero si può fare alla squadra e sono orgoglioso di questa Nazionale e di esserne il Presidente. Accettiamo la realtà anche se volevamo andare avanti”.

Risultato e lavoro di squadra

i presupposti c’erano e la soddisfazione nella vittoria sulla Serbia nel Preolimpico ha fatto capire che siamo all’inizio di un percorso. Molto importante è stata la reazione della squadra che ha guardato subito avanti agli Europei 2022.

Il mio orgoglio è vedere la squadra unita hanno un’incredibile affiatamento. I ragazzi nei giorni delle Olimpiadi hanno vissuto quello che io gli avevo sempre detto. L’Olimpiade è una cosa che rimane dentro perché intorno a te c’è il mondo”.

Le mancanze della Nazionale

a Tokyo c’è stata una mancanza dei centri e questo sarà il nuovo progetto. Ho approfondito la conoscenza con Salvatore Trainotti e lui ha il compito di stabilire le cose che devono essere migliorate. Per quanto riguarda la Nazionale le convocazioni le fa il commissario tecnico quindi non so se ci saranno delle new entry”.

Sacchetti, il risultato e il movimento

conferma assoluta per Meo non ci sono dubbi. Il risultato è tanto ma proprio tanto utile. Ho sempre detto in federazione che per quanto siano importanti le manifestazioni, la pubblicità e le immagini è la Nazionale ed i suoi risultati che contano.

Mi ricordo quando ero al Coni o al calcio che quando la Nazionale vinceva ne beneficiava il Totocalcio che aumentava vertiginosamente. Tutti sono innamorati di questa Italia e c’è stato un passo avanti ora pensiamo alla prossima tappa”.

Europeo del 2022 ed esperienza all’Olimpiade

“per l’Europeo vogliamo fare un buon risultato con la compagnia dei tifosi sugli spalti. Il pubblico per noi è molto importante e per questo mi batterò nei posti giusti. Questo è un settore che con gli spalti vuoti sono in piena difficoltà”.

le Olimpiadi, un’esperienza diversa dalle altre. Il risultato sportivo c’è stato e non solo per il nostro sport. Abbiamo portato a casa tante medaglie e sono felice per Malagò”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *